VERSO I GIOCHI OLIMPICI DI RIO 2016


2016-05-14 11.09.57

Pronti a rientrare in Italia

23 maggio 2016

Ieri ed oggi siamo tornati a navigare. Ieri non era un granché: ancora piogge sparse, e poco vento. Oggi invece…semplicemente perfetto: sole, caldo, e 12-14 nodi. Finalmente!! Abbiamo navigato all’interno della baia, concentrandoci principalmente sulle manovre e sulla conduzione di poppa. É stata una uscita divertentissima, che ha ripagato la forte pioggia di tutta la … Read more

Time out

19 maggio 2016

Il corpo di una atleta é parte integrante del suo lavoro. Spesso rappresenta la chiave del successo, ed é sempre una variabile imprescindibile. Per questa ragione lo trattiamo con rispetto e cura: cerchiamo di mangiare cose che lo facciano stare bene, facciamo il giusto esercizio fisico per tenerlo in forma, e ci rivolgiamo spesso a … Read more

IMG_9032

Prevedere

15 maggio 2016

Una peculiarità di questo posto, é che esci in acqua senza vedere dove andrai a navigare. Basandosi quindi solo sulle previsioni, si decide se preparare la barca da vento leggero, medio, o forte. Ieri c’erano opinioni divergenti: o aria leggera (6-7 nodi), o aria forte (17-18). Il risultato? Zero nodi…fino alle 3 del pomeriggio! Non … Read more

20160512_122138 (1)

giornate bagnate

13 maggio 2016

Giornate tranquille e bagnate qui a Rio. Sfruttiamo i momenti in cui non piove per ultimare gli ultimi lavoretti… fortunatamente una volta indossata la muta e scesi in acqua, non si fa più caso se piove o meno…tanto bagnati lo si è comunque! Quello che si fa però, è osservare le nuvole, per cercare di … Read more

Ma se andassi in Laser?

11 maggio 2016

Ieri é stata una giornata frustrante. alle 7 eravamo al circolo, alle 6 ce ne andavamo (perché ormai buio pesto…qui é autunno!). E ancora le barche erano pancia all’aria (ribaltate): la resina non ne voleva sapere di tirare, e le cose procedevano più a rilento del previsto. Vedevamo il resto della squadra italiana presente qui … Read more

Seja bem vindo!

9 maggio 2016

L’arrivo qui a Rio de Janeiro é sempre intenso. La squadra italiana arriva spesso carica di attrezzatura sportiva: un’oretta la perdiamo solo nella gestione dei bagagli e nel carico del furgoncino organizzato dalla federazione. A quel punto ci si immerge nel traffico, che nonostante siano le 6 del mattino é già violento. Non so chi … Read more